La nascita e l’evoluzione dell’ecosistema digitale

di Silvia Donà

Grazie al web 2.0, che consente un elevato livello d’interazione sito-utente, all’innovazione tecnologica e all’evoluzione della rete, la comunicazione corporate on line sta rapidamente cambiando e  assumendo un ruolo sempre più centrale. I siti corporate sono ormai diventati portali pubblici; per non parlare dei social network che ormai sono uno strumento indispensabile per il dialogo e il confronto.

La comunicazione digitale sta evolvendosi verso un vero e proprio ecosistema digitale, in altre parole una realtà in continua evoluzione, che comprende l’insieme di tutti i siti web che si sviluppano e derivano da scelte aziendali compiute in diversi momenti e da funzioni aziendali differenti.

Questo il concetto alla base della lezione del dott. Joakim Lundquist, fondatore della Lundquist Srl, società che offre consulenza strategica in comunicazione corporate online il cui obiettivo principale, semplificando, è aiutare i clienti a comunicare i messaggi giusti, in modo efficace e per il giusto target.

Le società, in un mondo saturo d’informazioni di ogni tipo, devono quindi attribuire il giusto valore a una comunicazione strategica che soddisfi i bisogni e gli interessi dei diversi stakeholders. Questo significa progettare con grande attenzione l’identità e l’immagine della società, ponendo al centro della strategia di comunicazione il sito corporate e tutte le attività digitali ad esso correlate. Il punto di forza del web 2.0 consiste principalmente nel fatto di essere un canale interattivo e adatto a un’attenta analisi dei bisogni degli users e in costante dialogo con essi. Infatti, i servizi di comunicazione on line coincidono con il raggiungimento del massimo livello possibile di diffusione, facilità di accesso, trasparenza, interattività e completezza.

Per quanto riguarda la trasparenza una sempre maggiore importanza è attribuita alla CSR online, ossia alla responsabilità sociale d’impresa, che deve essere trasversale alle diverse funzioni, in aggiornamento continuo ed aperta al dialogo. Un esempio di particolare successo è rappresentato da Telecom Italia, al secondo posto nelle classifiche Lundquist Online Awards 2012, a conferma dell’impegno dell’azienda verso l’eccellenza e la trasparenza nella comunicazione e l’utilizzo sempre più ampio e integrato della presenza web e social media per raccontare le proprie attività e rafforzare la reputazione del brand.

“Comunicare è condividere” come sostiene il claim innovativo usato proprio da Telecom Italia nella sua ultima campagna di comunicazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...